B&B Roma

Eventi Roma

Roma: un festival dedicato allo yoga
01 Settembre 2015

Roma: un festival dedicato allo yoga

E’ nel cuore della bellissima Villa Pamphili di Roma che si terrà, dall’11 al 13 settembre, il Festival dello Yoga. Un fine settimana tra seminari, conferenze e free class per conoscere le nuove frontiere di questa disciplina sempre più amata, un evento per accompagnare tutti alla ricerca del benessere.

Una disciplina, lo yoga, diventata un supporto fondamentale per ristabilire un rapporto equilibrato tra corpo e mente, ed in perfetta sintonia con l’ambiente circostante, un modo per apprezzare e sfruttare quello che di più positivo la natura ci regala.

Il Festival è stato pensato per presentare ad appassionati e neofiti, questa disciplina, un evento per conoscerla d approfondirne ogni aspetto, ma è anche un momento di scambio e di confronto tra le sue mille sfumature e nuove frontiere.

Free Class, conferenze dei migliori insegnanti, una libreria a tema in cui documentarsi, ristorante e uno spazio dedicato anche ai più piccoli, sono le iniziative del Festival dello Yoga di Roma che prevede anche una sezione dedicata alle più importanti e prestigiose scuole di Yoga.

Alimentazione, meditazione ed empori per conoscere i migliori prodotti sul mercato per la cura del corpo e non solo, vi proietteranno in una dimensione unica all’interno di una delle più suggestive location di Roma: Villa Pamphili, la stessa che ha offerto, durante l’estate, lezioni gratuite di yoga.

Il filo conduttore dell’iniziativa di quest’anno è l’”Arte di guarire”, intesa come una guarigione da tutti quei momenti di stress che allontanano, quotidianamente, dalla ricerca di equilibrio necessaria per vivere nel migliore dei modi.

Il Roma Yoga Festival apre i battenti il 10 settembre con una cerimonia di inaugurazione in collaborazione con il Museo MaXXi che propone una lezione di Silent Yoga; grazie a delle cuffie wi-fi sarà possibile isolarsi da qualsiasi rumore ed immergersi in una dimensione unica, guidati solo dalla voce dell’insegnante. E’ possibile partecipare a questo evento gratuito solo prenotandosi on line.

Privacy Policy Cookie Policy