B&B Roma

Eventi Roma

La Maratona di Roma tra le bellezze della Città Eterna
07 Aprile 2016

La Maratona di Roma tra le bellezze della Città Eterna

Mancano solo due giorni alla tradizionale Maratona di Roma che il 10 aprile celebrerà la sua ventiduesima edizione, con un percorso di circa 42 chilometri tra le bellissime strade della Città Eterna.

Percorso
L’appuntamento per l’inizio della gara è a Via dei Fori Imperiali per recarsi verso Piazza Venezia, continuare passando per il Campidoglio e ammirare, correndo, moltissimi dei siti archeologici presenti nella bellissima città di Roma.

Quest’anno è stata scelta la strada che corre lungo tutto il Foro Romano per posizionare lo start della partenza e il traguardo finale. Il percorso della Maratona di Roma permetterà, nella sua parte finale, di correre davanti alla Piramide Cestia, alla Basilica di San Pietro, alla Sinagoga e ammirare tutti i suoi monumenti simbolo più famosi come Piazza di Spagna e Piazza del Popolo.

Un evento per ogni chilometro di Maratona
Per l’occasione la città di Roma ha previsto 42 eventi, uno per ogni chilometro della Maratona, per rendere il percorso un momento di svago, piacevole anche per il pubblico presente e per gli accompagnatori degli atleti in gara.

Dj Set, percussionisti, gruppi reggae ed esibizioni di majorette si divideranno l’intero percorso della Maratona, mentre l’evento di maggior rilievo è il Festival Internazionale del Folklore che si terrà al Circo Massimo. A fine gara, dalle 18:30, il Nur Bar aspetterà tutti i partecipanti all'evento sportivo ed i suoi accompagnatori all’ After Party per i runner e festeggiare, tutti insieme i vincitori e non.

Le Medaglie
Come ogni anno gli organizzatori della Maratona di Roma hanno affidato il disegno e la realizzazione della medaglia per il vincitore a giovani artisti che potranno partecipare al tradizionale concorso. Professori, artisti ed organizzatori dell’evento sportivo hanno selezionato tra 4 opere , la medaglia di un ragazzo di 28 anni laureato all’Accademia delle Belle Arti di Roma.

La medaglia, che verrà vista per la prima volta durante la premiazione del vincitore il 10 aprile a Roma, verrà riprodotta in 18.000 esemplari da consegnare ai vincitori ufficiali della manifestazione e ai vincitori delle sue varie categorie.

Privacy Policy Cookie Policy