B&B Roma

Eventi Roma

Il 5 agosto è prevista neve a Roma
04 Agosto 2015

Il 5 agosto è prevista neve a Roma

Come ogni anno per ricordare il miracolo legato alla Madonna della Neve, il 5 agosto, nella Basilica di Santa Maria Maggiore verrà riproposta, grazie ad una rievocazione medievale, il miracolo della neve a Roma.

La Storia
Papa Sisto III fece erigere la Basilica dedicata alla Madonna dopo che questa apparve in sogno a Papa Liberio, indicando il luogo dove doveva sorgere la chiesa, per questo venne costruita sul colle Esquilino nel 432. Dopo il sogno, la mattina del 358, una nevicata imbiancò il colle e Papa Liberio tracciò con un bastone il perimetro entro il quale venne costruita questa bellissima Basilica.

La Basilica è formata da tre navate divise da 21 colonne e dalla navata centrale entrava entra luce grazie alle 21 finestre, alcune delle quali, nel tempo, vennero chiuse.

Con il primo Giubileo del 1300 ci furono i primi interventi architettonici sulla Basilica, uno di questi fu la costruzione della cappella del presepe, e le statue che lo componevano ora è possibile trovarle nel museo della Basilica.

Nel Quattrocento fu la volta dei restauri sul soffitto decorato da moltissimi intagli decorati con foglie d’oro, alcuni raccontano che quello utilizzato fu il prezioso metallo proveniente per la prima volta dal Perù e regalato alla Chiesa da un sovrano spagnolo.

Rievocazione Medievale
Per ricordare questo storico evento a Roma, da trent’anni a questa parte, viene riproposto il Miracolo della neve ad agosto. Grazie ad un gioco di luci e suoni verrà riprodotta la neve. Il 5 agosto, dalle 21:00 alle 24:00, musiche e colori faranno da preludio ad una delle antiche tradizioni più attese per i romani, quello della nevicata di petali di rosa bianca che cadranno dal soffitto a cassettoni all’interno della basilica.

Fin dalle prime luci del mattino, all’interno della Basilica sarà possibile partecipare alle celebrazioni liturgiche dedicate alla Madonna, un modo per ricordare un evento storico che ha reso questa una delle Basiliche Papali più amata dai fedeli non solo per la sua importanza artistica, ma anche religiosa.

Privacy Policy Cookie Policy