B&B Roma

Eventi Roma

Con le Giornate Fai a Roma inizia la primavera
15 Marzo 2016

Con le Giornate Fai a Roma inizia la primavera

Il FAI organizza, come ogni anno le Giornate di Primavera a Roma, dal 19 al 20 marzo per dare la possibilità di visitare particolari siti archeologici, non solo aree naturali, ma anche chiese, ville, palazzi e castelli aperti al pubblico in via del tutto eccezionale.

Il FAI dedica l’evento di quest’anno, giunto alla sua ventiquattresima edizione, alla trasformazione non solo dell’ambiente, ma anche di quella parte di popolazione che sembra apprezzare l’opera costante del FAI che ha reso moltissimi siti archeologici accessibili a tutti e ponendoli nuovamente al loro originario posto, dando nuovo vigore ai paesaggi culturali, naturali e storici d’Italia.

Le delegazioni FAI hanno scelto 380 località italiane per scoprire i loro più suggestivi luoghi, i volontari dell’associazione accompagneranno i visitatori all’interno dei siti prescelti raccontando storie uniche di bellezza italiana.

Le aperture della città di Roma
Per la Giornata di Primavera a Roma apre, dopo un lungo restauro l’Istituto storico e di Cultura dell’Arma e del Genio. All’interno è possibile trovare opere di ingegneria militare protagonista della storia, come ad esempio, i veivoli utilizzati in Libia nel 1911, i plastici che ricostruiscono antiche botteghe insieme ai più antichi mezzi architettonici.

Oltre a questa nuova apertura il FAI ha organizzato particolari visite guidate a siti archeologici romani.

  • Palazzo Boncompagni-Carcos: una visita in un bellissimo palazzo del Cinquecento, testimone di un periodo storico che va dal Barocco in poi.
  • Palazzo Caetani: oggi diventata la sede della Fondazione Caetani, è un bellissimo archivio con oltre 200.000 documenti, dalle pergamene alle mappe, fino agli spartiti musicali, manoscritti e testi letterari.
  • Villa del Priorato di Malta: si trova sull’Aventino ed è uno dei posti più suggestivi di Roma, è qui nella porta di questa villa che si potrà ammirare Roma guardando dal buco di una serratura.
  • Fori Imperiali: la passeggiata inizia da Via del Tempio della Pace, passando per il Foro di Traiano e ascoltando una storia lunga un secolo e mezzo.


Sul sito del Fai è possibile consultare il programma dettagliato di ogni singola visita, con gli orari, i punti di partenza e le condizioni, alcune delle visite sono riservate solo ad i soci FAI, mentre altre sono aperte a tutti.

Privacy Policy Cookie Policy