B&B Roma

Eventi Roma

A luglio Roma inaugura l'Ecomuseo
21 Gennaio 2016

A luglio Roma inaugura l'Ecomuseo

Nasce a Roma, in una delle sue zone periferiche, un Ecomuseo pensato per valorizzare i moltissimi paesaggi urbani che racchiudono l'antica cultura e architettura romana, regalando la possibilità di conoscere la bellezza della Città Eterna fino alle sue periferie.

L’Ecomuseo punta su una vasta area verde quella del quartiere Centocelle con il suo parco, Villa Gordiani, il Mausoleo di Sant’Elena, le Catacombe dei Santi Marcellino e Pietro, le Terme di Largo Irpinia per regalare passeggiate tra forti, casali, torri e antichi tracciati agricoli che aiutano a ripercorrere una parte della storia di Roma.

Archeologi, architetti, geologi e storici sono partiti da antichi reperti storici e dalla rilettura di documenti per creare sei percorsi diversi che vedono protagonisti specifici luoghi di questo museo a cielo aperto. Il percorso storico, quello archeologico, artistico, antropologicopaesaggistico e spirituale sono alcune delle esperienze proposte per unire l’amore per la storia con la vita all’area aperta.

I percorsi da fare a piedi o in bicicletta sono legati ad aspetti particolari di un determinato luogo e sono stati costituiti dopo dei veri e propri laboratori, nati per creare una banca dati capace di contenere le risorse del territorio, questi laboratori continueranno ancora da marzo a settembre per rendere il progetto sempre al passo con i tempi.

Il progetto è supportato da un sito internet ed una App per smartphone che vi guiderà nel progetto, aiutandovi a scoprire tutti i suoi punti fondamentali e portandovi alla scoperta di bellissimi pezzi di storia, sparsi in tutta la città di Roma.

Privacy Policy Cookie Policy