B&B Roma

Conoscere Roma

Il Baldacchino di San Pietro e l'arcano della vita
08 Marzo 2016

Il Baldacchino di San Pietro e l'arcano della vita

L’immensità della Basilica di San Pietro lascia davvero a bocca aperta. Struttura, affreschi, volte, statue mastodontiche e una cura incredibile per i particolari rendono il maggior simbolo della religione cattolica, un monumento artistico di incommensurabile bellezza.

Tra gli elementi più suggestivi, posto nella navata centrale della Basilica, il Baldacchino del Bernini, costruito nel diciassettesimo secolo per dare risalto al punto in cui fu sepolto l’apostolo Pietro. L’idea dell’artista era quello di creare una vera e propria opera monumentale in perfetto stile barocco, creato pensando al baldacchino papale utilizzato durante le processioni, ma aumentandone le dimensioni e legandolo ad un particolare valore simbolico.

Struttura e decorazioni
Il Baldacchino alto 28 metri si trova al di sotto della cupola e, nonostante le sue grandi dimensioni, continua a dare profondità alla basilica rendendola ancora più grande, grazie ai giochi prospettici tipici del Bernini.

La struttura a forma di piccolo tempio è stata realizzata in bronzo ed è caratterizzata da 4 colonne di 11 metri con una base in pietra, mentre nella parte più alta è decorata da capitelli, mentre lungo le colonne è possibile trovare decorazioni ed incisioni in oro.

Nella parte superiore, sulla trabeazione, sono state poste delle statue disegnate dal Borronimi che rappresentano angeli e bambini che reggono festoni, alcuni di questi sembrano essere mossi dal vento.

I Significati simbolici della natività
Il Baldacchino del Bernini ed, in particolare le sue colonne portanti, sembrano essere state realizzate fondendo le parti che componevano il pronao del Pantheon, questo fu possibile grazie al consenso della famiglia Barberini, generando moltissime polemiche.

Ogni colonna di questa costruzione monumentale poggia su un piedistallo di marmo decorato da circa nove stemmi, su di questi è presente una testa di donna con moltissime espressioni diverse che, secondo alcuni studiosi, sembrano rappresentare le emozioni provate durante il parto: dalle prime doglie fino alla nascita. Inoltre gli stemmi hanno delle forme diverse, dal primo al nono è possibile notare che diventano sempre più sporgenti, ricordando la trasformazione fisica di una donna durante la gravidanza.

Tempi di realizzazione
Papa Urbano VIII scelse il Bernini per realizzare il Baldacchino simbolo del Barocco ed impiegò quasi dieci anni per realizzarlo.

Le delicate rifiniture dorate presenti sono state realizzate in due anni, il dorato fu scelto per rendere più luminoso e prezioso lo scuro del bronzo, vennero utilizzati anche marmo ed ottone, per riprendere l’effetto ligneo.

Privacy Policy Cookie Policy